18/07/2017 – Secondo seminario tecnico di progetto presso la sede di Confindustria Ceramica a Sassuolo

19/07/2017

Il 18 luglio 2017 si è tenuto, presso la sede di Confindustria Ceramica a Sassuolo (MO), il secondo seminario tecnico di approfondimento sulle attività del progetto IPERCER.

L’evento, che ha visto una numerosa ed interessata partecipazione da parte delle aziende del comprensorio, è stato l’occasione per entrare nel vivo del ciclo produttivo delle lastre ceramiche di grande formato, con particolare attenzione all’analisi delle fasi di formatura e cottura.

Maria Chiara Bignozzi, direttore del Centro Ceramico, ha aperto i lavori introducendo i relatori che si sono avvicendati.

Roberto Soldati, ricercatore del CNR-ISTEC di Faenza, con l’intervento “Reologia delle polveri e compattazione” ha esposto gli studi effettuati sul comportamento delle polveri atomizzate nelle operazioni di deposizione e compattazione di lastre ceramiche, con riferimento ai loro effetti sul prodotto finale. A seguire, Carlotta Fusi del CIRI Edilizia e Costruzioni dell’Università di Bologna ha presentato le attività riguardanti la simulazione numerica dei processi di deposizione e compattazione delle polveri.

I fenomeni che avvengono nella fase di cottura sono stati presentati da Chiara Zanelli del CNR-ISTEC di Faenza, che ha  affrontato il tema da un punto di vista fenomenologico. A seguire, Andrea Valli del CIRI-EC dell’Università di Bologna ha esposto le attività di simulazione numerica condotte a proposito di tensioni e deformazioni residue nei prodotti finiti.

Nell’area download sono disponibili le presentazioni dei relatori.

 

File: 
AllegatoDimensione
PDF icon locandina_evento_ipercer_18_lug_17.pdf1.64 MB

Area Riservata